Un altro poker nel tricolore Under23-Senior con due vittorie di squadra e due individuali

Domenica 3 giugno a Santo Stefano Belbo (CN) i piloti del MC Pavia hanno piazzato un altro poker vincente dominando le due classifiche di squadra Under23 e Senior, e conquistando la vittoria nella classe Junior 250 2T e nella Senior 250 2T con Lorenzo Macoritto e Nicolò Bruschi. A questi successi si aggiungono numerosi risultati a podio ed il premio Fair Play.

Nella gara piemontese del tricolore Under23/Senior – terza delle cinque in calendario – svoltasi finalmente all’asciutto dopo i tanti appuntamenti corsi su terreni resi pesanti dalle abbondanti piogge, sono stati nuovamente i ragazzi in gialloblù del Moto Club Pavia a salire sul gradino più alto del podio delle formazioni di club: a conquistare la Under23 è stato il quartetto formato da Macoritto, Aresi, Zilli e Viglino, mentre a scalare la vetta della Senior sono stati Zucca, Bruschi, Scarpelli ed Alessia Signetti.

Grazie a questi risultati la formazione Under23 consolida la sua posizione di leadernella classifica provvisoria di campionato, mentre la squadra Senior si trova al secondo posto a soli tre punti dalla capofila.

Per la classifica individuale sono stati Lorenzo Macoritto (Husqvarna 250) e Nicolò Bruschi (KTM) a puntare dritti ad un altro successo: dominatori rispettivamente della Junior 250 2T e della Senior 250 2T hanno messo a segno la terza vittoria consecutiva su tre gare disputate, confermando in modo deciso la loro posizione in testa alla classifica a due prove dal termine della stagione Under/Senior 2018.

Altre due classifiche di campionato però sono colorate nella più alta posizione del gialloblù del Pavia: sono la 300 Junior, dove comanda Federico Aresi (KTM Sissi Racing), che nella gara di domenica ha conquistato il podio d’onore, e la 450 Junior dove il leader è Enrico Zilli (KTM), anche lui secondo nello scorso fine settimana.

Sul podio di Santo Stefano Belbo sono saliti anche Niccolò Scarpelli (KTM), secondo della 125 Senior ed oggi secondo in classifica a 3 punti dal primo, Alessia Signetti(KTM 250 4T), sul gradino d’onore della classe Lady e posizionata al terzo posto in campionato, Alberto Capoferri (KTM), terzo della Junior 125 e solo settimo in campionato a causa un ritiro nella prima gara, e Giorgio Viglino (KTM), terzo della Junior 250 4T e secondo in campionato.

Tra i premi assegnati domenica in Piemonte al MC Pavia anche quello per il Fair Play, andato a Mauro Zucca (Sherco) che si è fermato in gara per soccorrere un pilota infortunato.

Gli altri buoni piazzamenti fatti registrare dai piloti del Pavia sono il sesto posto nella Junior 250 4T di Walter Bossi (KTM), la sesta posizione di Marco Pietranera (KTM) nella Senior 300, il settimo e l’ottavo posto rispettivamente di Nicolò Casa (KTM) e Matteo Pietranera nella Senior 250 2T, ed il nono e l’undicesimo di Lemuel Pozzi (KTM) e Francesco Servalli (KTM) nella 125 Cadetti.