Il Collare d’Oro al Moto Club Pavia: le parole del Presidente

Ritirare il Collare d’Oro il 19 dicembre scorso a Roma dalle mani del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e dal Presidente del CONI Giovanni Malagò a nome di tutti i soci, atleti e dirigenti del Moto Club Pavia di oggi e del passato, è stata una missione importante che mi onora, ci onora, e ci riempie di gioia e soddisfazione.
Dopo la Stella d’Argento nel 1974 e la Stella d’Oro nel 1996, è questo un altro sigillo che, in questo favoloso 2017, celebra ben 114 anni di storia del nostro Moto Club: oltre un secolo di attività ininterrotta durante il quale sono stati raggiunti i più grandi risultati in tutti i settori del motociclismo, sia sotto l’aspetto organizzativo, sia in fatto di risultati agonistici. Un successo corale fatto di passione per lo sport, dedizione, impegno sportivo e sociale, orgogliosamente sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana.
A nome di tutti gli associati ed i dirigenti di oggi ringrazio coloro che ci hanno consegnato il prezioso bagaglio di storia e tradizione, e tutti quelli che oggi, donne e uomini, stanno impegnandosi con altrettanta passione per il raggiungimento di altri ambiziosi traguardi.
Ringrazio la FMI per aver affidato al Moto Club Pavia, durante questo lungo cammino, eventi di grande importanza che hanno contribuito in modo determinante alla crescita di prestigio e di esperienza del club.
Questo ultimo quadriennio, 2014-2017, è stato ricco di tante grandi soddisfazioni, a partire dalla meravigliosa vittoria nel campionato al mondo per squadre di club conquistata dai nostri piloti alla Sei Giorni 2014 in Argentina, e proseguendo poi con una ricca sequenza di titoli nazionali e regionali.
Un bilancio che non parla solo di successi sportivi ma anche di un club che conta oggi oltre 200 associati, che dispone di una ampia sede aperta a tutti i tesserati, di un campo di allenamento idoneo ed omologato per tale necessità.
Solo qualche settimana fa è stato rinnovato il consiglio direttivo e le elezioni hanno riconfermato all’unanimità in modo pressoché totale i membri uscenti e la mia presidenza: è un segnale di stima, apprezzamento e fiducia che ci gratifica e ci fornisce rinnovata energia.
Il Collare d’Oro è la massima onorificenza che il CONI possa assegnare ad un sodalizio sportivo, ed il nostro Moto Club Pavia vanta il primato di essere, in assoluto, la prima associazione motociclistica a riceverlo: una importantissima benemerenza, così come sottolineano le parole del Presidente della FMI Giovanni Copioli, che ringraziamo per l’amicizia dimostrata ed il supporto per il raggiungimento di questo traguardo.
Da questi meravigliosi successi ripartiamo per nuove imprese con la solita grande passione.

Grazie a tutti
Edoardo Zucca